Verazzo: “Per gli imprenditori locali dovrebbe essere un obbligo morale sostenere la Casertana”

Pubblicato in Qui falchetti il 16 settembre 2022

Giovanni Verazzo, amministratore di Tommaso Verazzo Srl, evidenzia l’importanza di sostenere chi fa sport e non solo sul territorio:“Siamo imprenditori casertani e ritengo che, in quanto tali, sia un dovere affiancare le realtà sportive e culturali del territorio. Con la nostra azienda in passato siamo stati vicini al mondo del basket, oggi ci siamo avvicinati alla Casertana. Ed è stato naturale. E’ bastato parlare una volta tre mesi fa e l’accordo è stato trovato. L’imprenditore locale ha il dovere morale di supportare la Casertana. Considero il presidente D’Agostino un pazzo, perché solo un pazzo può fare ciò che fa lui per questi colori e questa città. Leggendo i giornali o guardando i social vedo che lo attaccano e resto sbalordito. Non si rendono conto che qui c’è solo da rimetterci. Non ci sono guadagni. Noi piccoli folli gli andiamo dietro”.