Turbo-Cuppone: “Spero di non fermarmi qui. Meritavamo molto di più anche nelle precedenti gare”

Pubblicato in Qui falchetti il 08 dicembre 2020

Un altro gol pesante. Ha spianato la strada ai falchi e dato profonda fiducia a tutto il gruppo. Gigi Cuppone è sempre più simbolo di una Casertana operaia: “Volevamo fortemente questa vittoria. Nelle precedenti partite avremmo meritato sicuramente qualcosa di più visto quanto fatto in campo e per questo volevamo riscattarci. Sono contentissimo per il gol perché dà sempre molta fiducia e morale. Per un attaccante far gol è importantissimo e non posso che essere soddisfatto. Spero di non fermarmi qui e che i miei gol valgano punti pesanti alla squadra. Perchè è quest’ultima che conta. Dobbiamo lavorare sull’attenzione ed evitare ingenuità. Al fianco di Castaldo? Se c’è Gigi mi trovo sicuramente meglio a giocare da esterno. Con un attaccante come lui giocare così è molto più facile. Chiaro che mi metto a disposizione della squadra e giocherei ovunque. Calci? Ne prendo tanti. E’ il mio modo di giocare”.