PRIMAVERA 4 | Siciliano-La Resta, la Casertana batte il Picerno

Pubblicato in Settore giovanile il 27 gennaio 2024

Importante vittoria interna per la Primavera della Casertana. I falchetti battono al ‘Papa’ di Succivo il Picerno con una grande reazione d'orgoglio. Risultato inchiodato fino al 70’ quando gli ospiti riescono a passare in vantaggio grazie ad un rigore trasformato da Palladino. La Casertana non si scompone e trova il pari dagli undici metri con Siciliano. All’88’ l'opera si completa: è La Resta a ribaltare il risultato e a chiudere la gara sul 2-1.


CASERTANA-PICERNO 2-1

CASERTANA: Russo, Gigliofiorito, Saviano, Gragnaniello (18’ st Rocca), De Falco, Benincasa (7’ st La Resta), Rispoli (18’ st Borrelli), Saraniero (7’ st Lombardi), Coppola, Siciliano (38’ st De Rosa), Esposito. A disp.: Merola, Cuomo, Alfano, Romano.

PICERNO:Esposito, Fiore (5’ st Ferrentino), Piccolo, Fucci, Calabrese, Suozzo, Riente, Sanchirico, Palladino (30’ st Bonfrisco), Lentini, Di Maria (19’ st Basile). A disp: Sessa, D’Esposito, Di Martino, Giuzio, Fiatamone, Laurino, Stigliano, Pisani.

ARBITRO:Macini di Ercolano

RETI: 25’ st rig. Palladino (P), 35’ st rig. Siciliano (C), 43’ st La Resta (C)