Il tecnico Panarelli: “Sconfitta immeritata, difficile da commentare”

Pubblicato in Qui falchetti il 27 novembre 2022

Il tecnico Luigi Panarelli così’ nel post-gara di Sorrento: “Mi risulta difficile commentare una gara come questa, analizzare una sconfitta immeritata e amara. Dopo un primo tempo che c’ha visto controllare la gara, prendiamo gol nel secondo dei due minuti di recupero. Al di là della tattica e della tecnica, a pochi secondi dal riposo, una squadra come la nostra deve chiuderla lì. Va sicuramente gestita meglio. Non deve concedere qualcosa peccando di inesperienza. La partita era finita e avremmo potuto anche recriminare qualcosa perché aveva giocato soltanto la Casertana, con il Sorrento che aveva fatto qualcosa di rimessa. Nella ripresa siamo stati chiamati a raddrizzare la gara, abbiamo fatto qualche cambio che ha migliorato le cose. Siamo riusciti a trovare il pari meritatamente. La partita era sotto controllo, a conferma di ciò anche il loro cambio con il passaggio passando a cinque. Anche il secondo gol nasce da una palla che era nostra, e questo mi rende davvero difficile commentare una sconfitta come quella di oggi. Ora dobbiamo avere la forza di continuare. Sappiamo che tutto l’ambiente non è contento; avremmo voluto regalare un risultato importante ai nostri tifosi. Vuol dire che raddoppieremo le forze. Non è una partita che può cambiare l’obiettivo di una stagione”.