Il sesto senso di Nicolau: “Sentivo che avrei segnato. Bastava solo avere l’opportunità di scendere in campo”

Pubblicato in Qui falchetti il 30 marzo 2022

Quando il gol è nell’aria lo senti. E’ difficile da spiegare. E Nicolau lo conferma: “Prima della gara avevo detto ad un compagno che erano necessari tre step. Il primo era chiaramente non finire in tribuna, poi avere la possibilità di entrare. Così avrei segnato senza alcun dubbio. E così è stato”.

“In passato siamo stati meno lucidi quando ci siamo trovati in svantaggio. Questa volta no. Siamo stati bravi a stare nella partita e a non mollare mai. Abbiamo pensato a noi stessi e siamo riusciti a conquistare questa vittoria”.

“Fino ad oggi è vero che non ho trovato tanto spazio. Ma per mentalità cerco di giocarmi al massimo ogni minuto che il mister mi concede. Questa volta mi ha dato la possibilità di scendere in campo puntando sulla mia voglia. Venivo da un infortunio e volevo dare tanto; tutto me stesso per trovare questo gol che da ieri sera sentivo nell’aria. Play-off? Ci credo. Giusto provarci fino all’ultimo”.