Il ds Alessandro Degli Esposti: “Un onore essere qui. Dobbiamo portare la Casertana lì dove merita”

Pubblicato in Qui falchetti il 02 luglio 2022

Il direttore sportivo Alessandro Degli Esposticommenta con entusiasmo la sua nuova avventura in rossoblu: “Sono entusiasta. So cosa vuol dire rappresentare una squadra con grandissima tradizione e cultura calcistica. Ho forti motivazioni. La grande passione della gente per questa squadra, la motivazione del presidente, la storia della Casertana: sono fattori che mi hanno spinto ad accettare. Sono una persona che punta molto sull’aspetto emotivo. E questa mia scelta poggia proprio su questo!”.

“Siamo consapevoli che questa categoria non appartiene a questo club. Abbiamo l’onere e dobbiamo avere l’impegno di portare la Casertana lì dove merita. Sappiamo dove dobbiamo arrivare ed il percorso è fatto di lavoro, compattezza e serietà. Troveremo delle difficoltà e le vogliamo affrontare a testa alta ed insieme”.

“Abbiamo tutto il tempo necessario per costruire una rosa che possa rispecchiare i nostri obiettivi ed i nostri valori. Sappiamo dove dobbiamo arrivare e quelle che sono le nostre priorità. Adesso individueremo i calciatori da confermare della rosa dello scorso anno ed in funzione di ciò ci metteremo alla ricerca di elementi che ci permetteranno di completare la rosa”.

“Under? Per me esistono giocatori forti e scarsi, non giovani e vecchi. C’è questa regola e sappiamo che questo rendere la categoria ‘particolare’. Dobbiamo trovare giocatori bravi e funzionali. Il blasone comporta di avere le spalle larghe e la capacità nel tenere fede alle aspettative. Strada facendo tireremo le somme. Dobbiamo arrivare all’obiettivo attraverso il lavoro”.