Frattura della settima costola per Luigi Castaldo

Pubblicato in Comunicati stampa il 07 novembre 2020

Gli esami strumentali a cui l’attaccante Luigi Castaldo è stato sottoposto, hanno evidenziato una “frattura composta antero-laterale della settima costola emitorace sinistro”. L’attaccante nei prossimi giorni dovrà osservare riposo assoluto, sotto l’attento e costante monitoraggio dello staff medico rossoblu.