Feola: “Primo tempo inguardabile, questa volta anche la squadra deve assumersi le proprie responsabilità”

Pubblicato in Qui falchetti il 26 marzo 2022

Così mister Feola nel post gara di Ugento: “Primo tempo inguardabile. Avevo detto ai ragazzi che si ci saremmo trovati di fronte una squadra che deve salvarsi, che era alla ricerca di punti pesanti e che per questo avrebbe messo in campo tanta grinta e cattiveria agonistica. Se non sfoderi le stesse armi rischi di fare fatica anche contro avversari che navigano nella parte bassa della classifica. Nel primo tempo siamo stati impalpabili; non siamo proprio scesi in campo. Così prendi gol su una disattenzione e tutto si complica. Mi dispiace. Fino a questa gara non ho mai rimproverato nulla alla squadra. Oggi invece non è così. Deve assumersi le proprie responsabilità. Sono molto amareggiato e dispiaciuto per la prestazione del primo tempo”.

“Anche oggi si è riproposto il problema di sempre. Non riusciamo a concretizzare negli ultimi metri la mole di gioco che creiamo. Abbiamo dei limiti e quando non sfrutti le situazioni che riesci ad imbastire, allora fai fatica. Questo è un modulo di gioco che se lì davanti non fai la differenza rischia di farti del male con qualche ripartenza”

“Per fortuna si scende subito in campo mercoledì. Ma non bisogna certo tenere questo atteggiamento. Non lo permetterò. Sarò molto chiaro e cercherò di farlo capire a tutti. Altrimenti darò spazio ai più giovani”.