Feola: “Perdere senza subire tiri fa male. Oggi non posso rimproverare nulla alla squadra”

Pubblicato in Qui falchetti il 24 aprile 2022

Il tecnico Vincenzo Feola così nel post-gara: “Oggi alla squadra non posso rimproverare niente. Abbiamo giocato contro un avversario che, tralasciando che è secondo in classifica, non ha mai tirato in porta. Abbiamo avuto diverse situazioni per sbloccare la gara, ma ci siamo ritrovati sotto per un rosso ed il calcio di punizione che ne è nato. Oggi non posso dire nulla. Magari avessimo fatto una prestazione del genere in gare come quella persa con la Mariglianese. Noi abbiamo fatto la gara, ma loro hanno vinto. Questo lascia l’amaro in bocca. Anche la direzione di gara nella gestione dei cartellini non è stata impeccabile considerando il metro usato con noi e con i nostri avversari. Chiaro che qualche limite lo avevamo e lo abbiamo. Ma in casa abbiamo per quanto abbiamo fatto avremmo meritato sicuramente qualche punto in più. Perdere una gara del genere non va certo giù".