Favetta: “A mente fredda questo resta un pari su un campo difficile”

Pubblicato in Qui falchetti il 14 novembre 2021

Ciro Favetta ancora protagonista: “Contento per il gol, meno per il risultato sotto un certo punto di vista. Anche se, ragionando a mente fredda, venire qui a vincere non è certo cosa facile ed il pareggio può anche starci. Proseguiamo per la nostra strada. Il rigore? Il contatto c’era tutto e non sono certo un cascatore. Sono contento dei miei gol, ovvio. Contento di questo momento che spero possa continuare. Possono esserci periodi negativi, ma l’importante è che le mie prestazioni siano sempre a servizio di questa squadra”

“Nelle ultime due gare abbiamo affrontato squadra che giocano con una certa intensità. Ed è normale che quando sono in svantaggio, possano provare a spingere. Non è che non ci difendiamo o arretriamo. Se c’è qualcosa su cui dobbiamo migliore, invece, è sulle palle inattive. Anche oggi abbiamo preso due gol in queste situazioni. Bisogna lavorare per migliorare”

“Domenica ci attende un big-match. Una partita che potrebbe portare la Casertana al primo posto. Sarà importante anche il sostegno della nostra gente. Ringraziamo i tanti tifosi che sono venuti a sostenerci a Lavello. So quanto soffrano in questa categoria, come del resto soffriamo noi. Insieme possiamo andare lontano”.