Cusumano: “Contento per il gol… e non dimentico la rabbia per quello mancato contro il Cerignola”

Pubblicato in Qui falchetti il 07 novembre 2021

Primo gol in carriera. Un guizzo che cancella l’amarezza per l’occasione mancata contro il Cerignola:“Quel gol fallito contro il Cerignola mi aveva fatto arrabbiare molto. Mi sono strappato la maglia al mio rientro nello spogliatoio – commenta Salvatore Cusumano - Era motivo di amarezza innanzitutto per me e poi, ovviamente, per tutti gli altri. Mi è dispiaciuto molto. Bisognava voltare pagina. Dovevo solo entrare e dare tutto per la squadra. Il gol era secondario. Per fortuna è arrivato insieme alla vittoria. Contento per questo gruppo.Siamo molto uniti e ci aiutiamo l’uno con l’altro, e non c’è differenza alcuna tra i grandi e più giovani. Questo è il segreto di una grande squadra come la nostra”.