Carillo: “Fa male uscire così. Evidente l’errore che ha deciso una gara che era in nostro controllo”

Pubblicato in Qui falchetti il 10 maggio 2021

Gigi Carillo non può certo nascondere la sua amarezza: “Fa male uscire in questo modo. L’amarezza è tanta. Siamo consapevoli di aver fatto una grandissima partita. La squadra ha chiuso con quella che è la sua vera identità. Non molla mai ed ha saputo capire i momenti, nonostante la giovane età di molto. Uscire così, dopo una partita di questo spessore e con il risultato a nostro fare e in totale controllo a tre minuti dalla fine. L’episodio è evidente. L’errore nel decretare il rigore è chiaro. Purtroppo errare è umano. Ma ci teniamo stretto quanto di buono ha fatto questo gruppo”.

“Abbiamo saputo leggere la partita. Abbiamo atteso un po’ nel primo tempo e loro non c’hanno mai calciato in porta pericolosamente. Nella ripresa ci siamo spinti in avanti con ordine e criterio. Stavamo portando a casa anche questa partita su un altro campo difficile. C’è tanta amarezza”.

“Ho soltanto da ringraziare tutti. Il mister e il suo staff che mi hanno dato una grandissima fiducia, cosa che mi mancava da tempo. La società che è stata vicina alla squadra come, del resto, i tifosi. Quest’anno ho vissuto le emozioni più belle della mia carriera. Sono cresciuto tanto e non posso che ringraziare Caserta e la Casertana”.