CALCIO E TECNOLOGIA | Con il progetto "Skilldo Scouting" la Casertana monitora la crescita dei suoi talenti

Pubblicato in Qui falchetti il 21 dicembre 2023

Presentato l'accordo con Contrader Group che permetterà alla Casertana di monitorare costantemente i giovani del proprio vivaio attraverso il progetto "Skilldo Scouting".

Il Ceo di Contrader Roberto Mansolillo ha illustrato l'utilizzo della speciale cavigliera capace di rilevare dati di diversa natura per uno studio non solo dedicato alle prestazioni atletiche, ma anche tecniche. A commentare l'accordo in rappresentanza del club rossoblu il direttore sportivo Alessandro Degli Esposti e il direttore organizzativo Antonio De Luca.

I giovani dell'Under 15 rossoblu si sono prestati ad una simulazione di allenamento attraverso la quale sono stati analizzati i dati rilevati dall'innovativo device.