Berretti. Doppio Gambino per la Casertana, l’Avellino acciuffa il pari nel finale

Pubblicato in Settore giovanile il 07 dicembre 2019

Raggiunta nel finale. La Casertana fa 2-2 al Partenio contro l’Avellino. Irpini in vantaggio in apertura di match con un tiro da fuori area di Calvanico. Ma da questo momento i falchi salgono in cattedra ed iniziano a macinare gioco e occasioni. Il pari arriva al 32’ con Gambino che trasforma un calcio di rigore. L’attaccante rossoblu si ripete in avvio di ripresa finalizzando un’azione di contropiede. I rossoblu cercano di legittimare il vantaggio. Sui piedi di Romanielli c’è il pallone per blindare la vittoria, ma il falchetto spreca da ottima posizione. Al 65’ la Casertana resta in dieci uomini per l’espulsione dell’attaccante Hafiane. All’83’ i lupi ne approfittano e trovano la rete del 2-2 con Russo.

AVELLINO-CASERTANA 2-2

AVELLINO:Pizzella, Viscovo, Caputo, Landolfi, Urbanski, Acampora, Falco, Russo, Pisano, Carbone, Calvanico. A disp.: Gammone, Franco, Caputo, Zerlenga, Graziano, Mirabile.

CASERTANA: Esposito, Fazi, Valentino, Allegretta, Saracino, Iaiunese, Longobardo, Petito (13’ st Hafiane), Romanelli (21’ st Savino), De Luca (1’ st Letizia), Gambino (23’ st Maggio). A disp.: Buonanno, Rho, Cecoro, Ciarduli, De Lucia. All. Pezzella

RETI:6’ pt Calvanico (A), 32’ rig. e 2’ st Gambino (C), 38’ st Russo (A)